Dopo Lautaro Martinez l’Inter risponde: interesse per un big del Barcellona

Articolo di
31 Maggio 2020, 00:18
Condividi questo articolo

Lautaro Martinez al Barcellona ha campeggiato per più di due mesi su quasi tutti i quotidiani spagnoli. Ora, dopo le parole di Ausilio, la situazione sembra essersi calmata, ma le operazioni con l’Inter non scendono. Anzi: il quotidiano Mundo Deportivo ritiene che i nerazzurri abbiano messo gli occhi su un titolare blaugrana.

LA CONTROFFENSIVA DA MILANOClément Lenglet sarebbe nel mirino dell’Inter come possibile ricambio per Milan Skriniar. La notizia la riporta il quotidiano catalano Mundo Deportivo, che dopo le parole di Piero Ausilio su Lautaro Martinez cambia atteggiamento e ora ritiene siano i nerazzurri a essere interessati ai giocatori del Barcellona. Il difensore francese sa dell’interesse dell’Inter, ma non ha intenzione di lasciare il club nel quale si trova. Acquistato per quasi trentasei milioni di euro dal Siviglia nel 2018, è quasi sempre stato titolare e non è in vendita, essendo un elemento chiave. Il Barcellona ritiene Lenglet un punto chiave sia per questa stagione sia per le prossime, e non pensa di lasciarlo partire. Di contro, tuttavia, i blaugrana hanno manifestato a loro volta un interesse per lo stesso Skriniar. Da Barcellona cambio di rotta e passaggio alla difesa dell’Inter dopo la questione Lautaro Martinez?

Fonte: MundoDeportivo.com – Roger Torelló




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.