Stoppini: “Eriksen-Inter? Ecco cosa manca. Marotta e Ausilio chiari”

Articolo di
22 Gennaio 2020, 17:22
Condividi questo articolo

Davide Stoppini, giornalista de “La Gazzetta dello Sport”, intervenuto sulle frequenze di “Radio Sportiva” fa il punto della trattativa tra il Tottenham e l’Inter per Eriksen. Il punto anche sulle altre trattative della squadra nerazzurra.

INCASTRI – Manca ancora qualcosa per vedere Christian Eriksen con la maglia nerazzurra. Ecco le parole di Davide Stoppini: «Eriksen-Inter? Manca una serie di incastri. Da tempo i nerazzurri hanno raggiunto l’accordo con il giocatore, ora serve trovare l’accordo con il Tottenham. Gli Spurs non si muovono da una richiesta di 20 milioni, l’Inter ne offre 15 ma è disposta a un rilancio sui bonus. Inoltre, manca anche l’estenuante cessione di Gabigol al Flamengo per cifre speculari. Ci sono due posizioni ferme e si andrà verso un esito positivo via via che si avvicina la scadenza del mercato. Marotta e Ausilio sono stati molto chiari, tra entrate e uscite la differenza economica dovrà essere zero. Mourinho? Fa l’interesse del suo club, è vero che è un amico dell’Inter ma un po’ meno di Conte».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.