Calciomercato

Sensi sul mercato? Valore chiaro, l’Inter vuole evitare uno scenario

Stefano Sensi è uno dei possibili uomini mercato dell’Inter. La cessione sembra certa, ma il club nerazzurro vuole evitare uno scenario.

VOLONTÀ CHIARAL’Inter e Stefano Sensi sembrano sempre più destinati a separarsi. Il centrocampista è di nuovi ai margini delle rotazioni, anche sotto la guida di Simone Inzaghi. Basti pensare che sono appena 169 i minuti raccolti in stagione dall’ex Sassuolo. L’intenzione del club sembrerebbe quindi chiara: liberarsi del numero 12 che, dopo due stagioni e mezza, non sembra più un profilo affidabile. Tuttavia l’Inter vuole evitare a tutti i costi uno scenario, considerando anche il passato recente.

SCENARIO DA EVITAREIl contratto di Sensi con l’Inter scade nel 2024. E, al termine di questa stagione, il suo valore a bilancio sarà di 10 milioni di euro. Ciò significa che il club non dovrà per forza chiedere cifre esose per realizzare una plusvalenza. L’obiettivo è tuttavia quello di evitare una perdita, come già avvenuto con Radja Nainggolan e Joao Mario (liberati a zero risolvendo il contratto). Ben venga quindi un’esperienza in prestito, ipoteticamente nella stagione 2022/23, che aiuterebbe ancora di più per ridurre il valore di Sensi e – di conseguenza – le pretese dell’Inter. Tutto dipenderà però dalle condizioni del centrocampista stesso che, anche lontano dai nerazzurri, dovrà essere in grado di tornare sui livelli del 2019.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh