Pedullà: “Sanchez e Biraghi, Inter tranquilla! Occhio a Politano alla fine…”

Articolo di
21 agosto 2019, 23:50
Pedullà

Alfredo Pedullà – giornalista del “Corriere dello Sport” – a “Sportitalia Mercato” su Sportitalia fa il punto sul mercato dell’Inter, che aspetta di chiudere Sanchez e Biraghi, ma occhio alle sorprese tanto in uscita quanto in entrata last minute

MERCATO IN FERMENTO – Giovedì forse giornata decisiva, ma Alfredo Pedullà crede che movimenti importanti potrebbero esserci anche negli ultimissimi giorni di mercato: «Promessa di Joe Barone a Cristiano Biraghi, che ha già l’accordo totale con l’Inter: a Firenze cercheranno di accontentarlo. La Fiorentina prenderebbe volentieri Dalbert, mentre il Nizza per ora solo in prestito gratuito: il brasiliano non ha detto sì alla Fiorentina, che ci ha provato anche oggi, e bisogna vedere se il Nizza rilancerà con il prestito oneroso al posto di quello gratuito. In qualche modo Biraghi verrà liberato per l’Inter. L’Inter non è mai stata pessimista, anzi è sempre fiduciosa per Alexis Sanchez: serve il via libera del Manchester United, che arriverà molto presto, e già nella giornata di domani questi rallentamenti dovrebbe terminare. Dopo Biraghi e Sanchez il mercato dell’Inter potrebbe terminare, ma vediamo la situazione esuberi: se Borja Valero e Joao Mario verranno piazzati, l’Inter potrebbe farsi venire l’appetito per una mezzala a fine mercato. Su Matteo Politano oggi c’è la chiusura dell’Inter alla partenza, ma nel 3-5-2 di Antonio Conte ci sarebbero in attacco Sanchez, Lautaro Martinez, Romelu Lukaku, Sebastiano Esposito e anche Politano… Pista chiusa in uscita non lo direi mai, vedremo a fine mercato… Il Napoli non aspetterà a lungo Mauro Icardi, che ha in testa solo la Juventus: vediamo cosa succederà nei prossimi giorni, Fernando Llorente aspetta perché promessosi al Napoli.».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE