Palmeri: “Inter, spiazzata la Juventus per Godin! Cedric non è Cancelo”

Articolo di
25 Gennaio 2019, 21:35
Condividi questo articolo

Il giornalista Tancredi Palmeri, intervenuto a RMC Sport Live Show, ha commentato l’arrivo all’Inter di Cedric Soares ed esaltato la mossa dei nerazzurri di anticipare la Juventus per assicurarsi Diego Godin a fine stagione

MERCATO E DERBY D’ITALIA – Di seguito l’intervento di Tancredi Palmeri: «Che giocatore è Cedric Soares? Un’occasione di mercato, è un terzino solido ma non è paragonabile a Joao Cancelo. Può dare un aiuto in fase offensiva ma è un giocatore più difensivo che offensivo. Il problema di Sime Vrsaljko è che non si sappia se si debba operare o meno, nel caso in cui debba ricorrere a un’operazione è possibile che l’Inter decida di non riscattarlo. Martin Caceres alla Juventus? A Daniele Rugani i bianconeri non danno fiducia e ha superato Medhi Benatia solo perché il marocchino ci ha messo tanto del suo. Credo che la Juventus sia stata spiazzata dal lavoro che ha fatto l’Inter su Diego Godin. I bianconeri ci avevano lavorato per portarlo a Torino questa estate ma l’Inter ha anticipato i tempi. L’azione di disturbo dell’Inter su Godin ha provocato anche questo errore da parte della Juve. Anche così i nerazzurri possono provare a colmare il gap con i bianconeri, hanno fatto un’operazione in controtendenza rispetto al recente passato. Caceres mi è sembrata un’opzione di fortuna».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.