Palmeri: “Icardi fino all’ultimo sperava nella Juventus, poi passo indietro”

Articolo di
3 Giugno 2020, 07:33
Tancredi Palmeri
Condividi questo articolo

Icardi avrebbe preferito trasferirsi alla Juventus, ma poi ha ricevuto un no da parte dei bianconeri e ha firmato col PSG. È questo quanto afferma Tancredi Palmeri, che nel suo editoriale per il sito “TuttoMercatoWeb” ritiene che l’argentino sia stato “scaricato” da Paratici.

NON PIÙ NEL MIRINO? – “Mauro Icardi, sogno proibito ma non troppo per Fabio Paratici, per quest’anno (e forse anche per il prossimo?) è volato via. In verità Icardi fino all’ultimo ha sperato che la Juventus lo venisse a prendere, che la storia prendesse un’altra piega. Per questo si è arrivati fino all’ultimo giorno per il riscatto dal PSG. Ma la Juventus, che l’anno scorso aveva detto all’argentino che avrebbe fatto di tutto per prenderlo – salvo dirottamento di Giuseppe Marotta, ovviamente – stavolta ha dovuto fare un passo indietro: ci spiace Mauro, ma non siamo in grado di garantirti se riusciremo a riscattarti, stavolta non possiamo chiederti di aspettarci per un colpo di scena finale. E a quel punto Icardi ha seguito il corso degli eventi, per la felicità di Marotta che stavolta non ha avuto bisogno nemmeno come l’anno scorso di distendersi sul binario per fare deragliare il diretto Milano-Torino. Certo, anche se la Juventus avesse incassato per Miralem Pjanic, non è detto che sarebbe riuscita comunque a prendere Icardi, considerata l’irriducibilità di Marotta. Non lo sapremo mai, perché comunque la crisi post-Coronavirus ha rivoluzionato i piani sia dell’attaccante argentino sia soprattutto dei bianconeri”.

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Tancredi Palmeri


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE