Nainggolan, ora corsa a 3: l’Inter pretende. Non basta per Kanté – SI

Articolo di
29 Settembre 2020, 22:57
Nainggolan
Condividi questo articolo

Alfredo Pedullà ha parlato del futuro di Radja Nainggolan e N’Golo Kanté durante il “Momento Social” in collegamento negli studi di “Sportitalia”. La partenza del belga potrebbe non bastare all’Inter per arrivare al francese: ecco gli ultimi aggiornamenti

OCCHIO AL CENTROCAMPO – Di seguito le dichiarazioni di Pedullà: «Nainggolan potrebbe partire, ma le condizioni non cambiano. Al massimo l’Inter valuta un obbligo di riscatto al minimo a 12 milioni di euro, partendo da 15. Non voglio entrare nel merito della mancata convocazione, ma è una partita aperta. Se dovesse arrivare l’offerta giusta, sarebbe in partenza. Per Kanté, però, bisognerebbe completare anche altre uscite. Gli ultimissimi giorni del mercato potrebbero essere cruciali. Vedremo se ci saranno le condizioni per Torino o Fiorentina (qui i dettagli)». 



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE