Joao Mario complica i piani dell’Inter: cessione in salita, si cambia idea

Articolo di
20 agosto 2019, 22:49
João Mário

Il futuro di Joao Mario non dovrebbe essere a Milano, ma il condizionale è d’obbligo. Al momento non ci sono i presupposti per una sua partenza, soprattutto perché non ci sono le condizioni volute dall’Inter, ma si punta ad accelerare in questi giorni

JOAO MARIO IN USCITA – Escludendo Mauro Icardi che fa storia a sé, il grande epurato di casa Inter è Joao Mario, che si trova in una posizione ben più critica rispetto agli altri. Infatti, se per Dalbert ci sono un paio di offerte e il Nizza sembra aver deciso di riprenderselo sia con formula sia soprattutto con prezzo conveniente, per Joao Mario le offerte latitano. O meglio, ci sono, ma non rientrano nella strategia dell’Inter, che punta(va) a cedere il centrocampista portoghese a titolo definitivo o quantomeno “camuffando” l’operazione in prestito oneroso con obbligo di riscatto. La cessione vera e propria è sempre più in salita, si inizia a ragionare su formule meno “ariose” per il bilancio: prestito con diritto di riscatto per un totale tale da evitare la minusvalenza, come analizzato tempo fa (vedi articolo).

OFFERTE NON CONGRUE – Per il momento, tra Monaco e Sporting Clube de Portugal, sono arrivate presso la sede dell’Inter solo offerte di prestito gratuito in modo da accollarsi quantomeno l’ingaggio e al più poco oneroso con diritto di riscatto a cifre basse (complessivamente sotto i 15 milioni di euro). Proposte che non possono far piacere all’Inter, che nei prossimi giorni – magari già in questa settimana – cercherà di sbrogliare la situazione per liberare Joao Mario nel miglior modo possibile e pensare finalmente alle operazioni per chiudere il mercato: a centrocampo bisogna piazzare anche Borja Valero per poter affondare il colpo last minute, al momento più complicato che mai non solo per questioni di budget. In mezzo Joao Mario blocca tutti, ma alla fine uscirà perché l’Inter non ci punta, Antonio Conte anche meno: c’è tempo fino a fine mese…

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE