Calciomercato

Inter, ore di riflessione: opzione Slimani, Giroud era legato a Vecino – Sky

Dall’Hotel Sheraton di Milano San Siro, Gianluca Di Marzio e Luca Marchetti fanno il punto sul calciomercato dell’Inter. Collegamento in diretta con gli studi di “Sky Sport 24”. Focus ovviamente sul reparto offensivo: Slimani è più di una suggestione, mentre Olivier Giroud era finanziariamente legato all’uscita di Matias Vecino. 

L’INTER SI GUARDA INTORNO – Cresce la febbre per le ultime ore del calciomercato invernale. L’Inter sta ragionando sull’ultima pedina da inserire nello scacchiere di Antonio Conte. Il punto sull’attacco nerazzurro con Luca Marchetti e Gianluca Di Marzio: «Le idee dell’Inter sono cambiate dopo la partita di ieri sera contro la Fiorentina, a causa delle scarse risposte di Alexis Sanchez. Se c’è un’opportunità, l’Inter proverà a coglierla ma non è detto che lo faccia. C’è stata una telefonata tra Inter e Genoa per Goran Pandev (come vi avevamo raccontato in giornata, QUI i dettagli), ma paradossalmente il Genoa (che di solito è disponibile a cedere) stavolta l’ha dichiarato incedibile. È spuntata fuori l’idea Islam Slimani, attaccante di proprietà del Leicester ma attualmente in prestito al Monaco. Ha già segnato 7 gol e messo a segno 7 assist in stagione, ma si tratta di un’operazione complessa da imbastire in 24 ore. I contatti sono frequenti perché si sta cercando di battere la concorrenza del Tottenham. Perchè Slimani e non Olivier Giroud? In quel momento l’Inter voleva investire, ma poi ha dovuto chiudere in fretta per Christian Eriksen e non è andato via Matias Vecino. Si vuole prendere un attaccante ma a condizioni favorevoli, non come Giroud» (a cui l’Inter sarebbe stata costretta ad offrire più di un contratto di sei mesi con opzione, ndr).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh