Inter e Barcellona, asse di mercato? I nomi sono almeno 6, ma non alla pari

Articolo di
15 novembre 2019, 21:55
Arthur Sensi rigore Barcellona-Inter

Settimana di sosta, si parla di mercato. E le due protagoniste del giorno sono Inter e Barcellona, anche se con prospettive future. In attesa di sviluppi, più per l’estate che per gennaio, analizziamo la situazione che potrebbe presentarsi se l’anticipazione fosse confermata. Sono sei i nomi più quotati, aspettando ulteriori novità

I TRE NOMI PER L’INTER… – La notizia rilanciata in serata da “Sky Sport” (vedi articolo) apre a uno scenario di mercato che definire “interessante” forse non sarebbe corretto. Almeno in quel di Milano. Il possibile asse di mercato tra Inter e Barcellona vedrebbe (condizionale d’obbligo, si parla pur sempre di una notizia uscita durante la sosta di metà novembre…) almeno uno scambio. I nomi blaugrana sul taccuino dell’Inter sono noti, si va da Nelson Semedo (esterno classe ’93) ad Arturo Vidal (centrocampista classe ’87), passando per Ivan Rakitic (centrocampista classe ’88). Quest’ultimo, tra l’altro, a quanto pare già bocciato tatticamente da Antonio Conte, mentre il compagno di reparto non convince Beppe Marotta dopo i trascorsi alla Juventus. Il primo, invece, è un vecchio pallino di Piero Ausilio, ma la cosa finisce lì.

… E I TRE PER IL BARÇA – E i nomi che interessano al Barcellona, invece? Beh, anche questi sono piuttosto noti. I blaugrana hanno messo gli occhi su almeno tre titolari dell’Inter di Conte, uno per ogni reparto. Dietro l’obiettivo è Milan Skriniar (difensore classe ’95). In mezzo è Stefano Sensi (centrocampista classe ’95). E in avanti Lautaro Martinez (attaccante classe ’97). Tre under 25 destinati a fare la storia presente e futura dell’Inter e con un valore in continuo aumento, da una parte. Due over 30 in netta fase calante più un under 30 che fatica a trovare continuità e titolarità tra Spagna e Portogallo, dall’altra. Sicuri si possa parlare di asse di mercato? Le situazioni che fanno da contorno a un eventuale scambio tra Inter e Barcellona, tranne se dalla Spagna non venga aggiunto un sostanzioso conguaglio economico a prescindere dai nomi coinvolti, oggi non possono esistere. A meno che i nomi coinvolti non siano altri…

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE