Emerson Palmieri all’Inter con un mediano grazie a 4 esuberi: i nomi – SM

Articolo di
14 Dicembre 2020, 09:38
Emerson Palmieri Italia Emerson Palmieri Italia
Condividi questo articolo

Emerson Palmieri è ancora sul taccuino dell’Inter, che rivaluterà la sua situazione a gennaio. Claudio Raimondi – giornalista di “Sport Mediaset” – a “Pressing Serie A” su Italia 1 fa il punto sul mercato nerazzurro, indicando i quattro esuberi di Conte necessari per arrivare al doppio colpo invernale

MERCATO DI GENNAIO – Le parole di Antonio Conte al termine di Cagliari-Inter sono rivolte a tre giocatori in particolare. Si tratta di Radja Nainggolan, Matias Vecino e ovviamente Christian Eriksen, che può andare via in prestito. Il centrocampista danese può essere scambiato con il Paris Saint-Germain per arrivare a Leandro Paredes oppure con il Bayern Monaco per Corentin Tolisso, che al momento sono riserve. Conte in un certo senso ha “invitato” questi tre esuberi ad andare via a gennaio. E forse anche Andrea Pinamonti potrà unirsi a loro. Dal risparmio degli ingaggi l’Inter spera di prendere, oltre al centrocampista, anche un esterno sinistro. Un risparmio pari a circa 13-14 milioni di euro lordi, che diventa “budget” di gennaio. Torna di moda il nome di Emerson Palmieri, che al Chelsea sta giocando poco. Serviranno delle operazioni in prestito con diritto di riscatto a gennaio per arrivare a giocatori come Emerson Palmieri, oltre che al mediano in sostituzione di Eriksen per Conte. L’Inter per gennaio inizia a pensare a una mini-rivoluzione in mezzo al campo.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.