Calciomercato

Bucchioni: «Inter dovrà cedere ancora in un caso. Il nerazzurro nel mirino»

Enzo Bucchioni ha parlato del calciomercato dell’Inter dopo la cessione chiusa dell’esterno marocchino Achraf Hakimi al PSG.

CESSIONI – Queste le parole di Enzo Bucchioni all’interno del suo consueto editoriale su “TuttoMercatoWeb.com” sul calciomercato dell’Inter. “L’Inter invece ha chiuso la cessione di Hakimi al Psg e Marotta ha candidamente confessato che trattasi di boccata d’ossigeno. Boccata appunto. Sapete che, purtroppo, l’Inter ha acceso un prestito che dovrà restituire a botte da 100 milioni l’anno mentre la società non è in grado di immettere liquidità. Se i conti non dovessero tornare si dovrà vendere ancora e prima o poi Lautaro finirà nel mirino. Dispiace, ma potrebbe essere inevitabile. Marotta cercherà di rinnovare il contratto per legarlo di più anche in prospettiva cessione, per avere più forza, ma nessuno mette la mano sul fuoco“.

ENTRATE – Bucchioni sul calciomercato nerazzurro in entrata. “Intanto per sostituire Eriksen, in attesa di capire, è arrivato Calhanoglu e per sostituire Hakimi si tratta il prestito, ma solo il prestito con diritto, di Bellerin dell’Arsenal che vuole rilanciarsi dopo l’infortunio. Niente portiere da comprare subito, ma Onana dell’Ajax che Marotta prenderà a parametro l’anno prossimo. Equilibrismi economici“.

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Enzo Bucchioni

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button