Wanda Nara su Icardi al Napoli: “Rifiutati tutti per l’Inter? Sì! Uno da 124 gol…”

Articolo di
25 agosto 2019, 22:21
Icardi Wanda Nara

Wanda Nara – moglie e agente di Icardi – a “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Italia 1 risponde a modo suo alla richiesta di chiarezza sull’offerta del Napoli, che vorrebbe acquistare l’ex capitano dell’Inter ma senza grosse speranze a quanto pare

WANDA NARA SHOW – Tutta l’attenzione della serata è su Wanda Nara, che ovviamente viene interpellata sul futuro di Mauro Icardi e sulla situazioni in casa Inter, anche se inizialmente finge di fare muro: «Parlo di tutto, tranne di Icardi: di Icardi non parlo, c’è tanto di altro su cui parlare (ride, ndr). Com’è andata la festa di Lautaro Martinez? Noi siamo argentini, ci porti a una festa e ti facciamo la festa (ride, ndr). “Inter Chicos” è la squadra, “Inter Chicas” siamo noi mogli. Il ruolo della moglie dei calciatori è quello di essere sempre al loro fianco, anche quando non sono più calciatori».

RIFIUTO TOTALE – Alla richiesta di verità sull’offerta del Napoli, Wanda Nara fa capire che non c’è nessuna apertura per ora sfruttando anche l’assist datogli dal giornalista e tifoso azzurro Raffaele Auriemma, di cui la moglie-agente di Icardi conferma la versione: «Non sento la domanda (ride, ndr). Carlo Ancelotti ha detto di essere contento del mercato fatto finora: ha dato 10 come voto. Abbiamo tantissimi amici a Napoli, ma non è che prendo una decisione, poi… Io sono in una posizione scomoda perché sono la moglie, ma uno che fa 124 gol a 26 anni sta comodo a qualsiasi squadra, non a una sì e a un’altra no. Icardi ha rifiutato il Napoli e tutte le altre squadre che non siano l’Inter? Esattamente, grazie! Vi do il numero di Mauro e lo chiedete a lui. Abbiamo una scommessa con Giuseppe Cruciani (giornalista e tifoso laziale presente in studio, ndr), poi vediamo chi la vince. Cambiamo discorso ora! Io andrei a vivere a Napoli! Quello di Icardi non è un no a Napoli, lo ha spiegato bene Auriemma. Io come donna sono la prima a emozionarmi, ringrazio tutte le squadre che si sono fatte avanti, ma quello di Mauro è un no a uscire dall’Inter. Ho parlato e ringraziato tutti, so la scelta di Mauro e quello che farà lui».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE