Ranocchia: “Inter, sconfitta non muta nostre certezze. Eriksen…”

Articolo di
19 Febbraio 2020, 20:04
Andrea Ranocchia Inter-Cagliari
Condividi questo articolo

Andrea Ranocchia, alla vigilia di Ludogorets-Inter, ha parlato in conferenza stampa (qui le sue dichiarazioni) e ai microfoni di “Sky Sport”. Il difensore nerazzurro ha inevitabilmente parlato dei sedicesimi di Europa League, ma non solo

CAMPIONATO – Andrea Ranocchia ha prima parlato della sfida contro la Lazio: «Una sconfitta come quella di domenica non deve minare le nostre certezze e quello su cui stiamo lavorando. Naturlamente saremmo più contenti con 0 sconfitte, ma questo fa parte del percorso di crescita».

EUROPA LEAGUE – Ranocchia si è poi concentrato sulla sfida di domani tra Inter e Ludogorets: «Ora pensiamo alla partita di domani. Abbiamo una rosa importante con tante valide alternative. Ci sarà il modo per il mister di far giocare chi lo ha fatto meno o provare un nuovo schema particolare. Chiunque entrerà in campo domani sarà pronto».

NUOVO ARRIVATO – Ranocchia chiude parlando del nuovo arrivo: «Eriksen è un giocatore importante con qualità tecniche importanti. Ha giocato in tutti i ruoli del centrocampo. Ci vuole un periodo di adattamento e studio, ma è un giocatore talmente importante e diverso dagli altri che è sicuramente un valore aggiunto per noi».

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE