Zazzaroni: “Molti non capiscono il valore di Conte. Il gioco dell’Inter…”

Articolo di
23 Novembre 2020, 14:29
Ivan Zazzaroni Ivan Zazzaroni
Condividi questo articolo

Ivan Zazzaroni è intervenuto in collegamento ai microfoni di “Tutti convocati” su “Radio 24” e ha parlato dell’Inter dopo la vittoria di ieri contro il Torino

CONTE CRITICATO – Zazzaroni inizia il suo discorso dalle critiche a Conte: «Io credo che i tifosi non abbiano capito il valore di questo allenatore. Purtroppo o per fortuna per lui ha questa connotazione juventina che gli interisti non amano molto. Ieri il gioco non è stato brillante, il Torino ha fatto una buona partita per un’ora, poi però l’Inter ha avuto una grande reazione appoggiandosi a Lukaku che non lo tiri giù nemmeno a fucilate. Poi il toro ha avuto anche delle distrazione. E’ una questione di personalità, quelli che hanno personalità vincono i campionati. Quelli che oggi criticano Conte sono quelli che lo esalteranno se vincerà».

TROVARE EQUILIBRIO – Zazzaroni parla dei problemi dell’Inter in questo avvio di stagione: «Nemmeno l’anno scorso aveva un gioco che impressionava, un gioco di nervi e pressione, il gioco di Conte è sempre stato così. Individua quei giocatori che accendono la lampadina. La squadra può trovare una certa concretezza, ora dietro sta facendo cose sbagliate, troverà il suo equilibrio».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.