Mondo Inter

Shakhtar, minimo sforzo e massimo risultato prima dell’Inter: 2-0 in 3′ alla fine

Shakhtar Donetsk vincente prima di volare in direzione Milano. La squadra di De Zerbi riaggancia in vetta la Dinamo Kiev vincendo 2-0 in casa al termine di una partita atipica per come si è sviluppata.

VITTORIA IMPORTANTE – Lo Shakhtar Donetsk di Roberto De Zerbi mette in cascina altri tre punti, battendo il Rukh Lviv solo nel finale. La rete di Marcos Antonio che apre le marcature all’85’ e il raddoppio di Teté all’88’ chiudono la pratica nel giro di 3′, proprio a ridosso del triplice fischio finale. Una “sofferenza” nuova per la squadra di Donetsk. Grazie a questo 2-0 lo Shakhtar torna in vetta alla classifica del campionato ucraino in compagnia della Dinamo Kiev a quota 38 punti dopo 15 giornate. La squadra di De Zerbi si prepara al meglio in vista della trasferta di Milano in casa dell’Inter, che potrebbe essere decisiva per il suo futuro europeo, non solo in Champions League.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button