Mondo Inter

Pasqualin: “Caso Icardi? Colpa dei social! L’Inter ci ha perso, il PSG…”

Icardi si è trasferito in prestito al Paris Saint-Germain, dopo il lungo periodo di inattività con la maglia dell’Inter, diminuendo il valore del cartellino. Di questo ne ha parlato l’avvocato Claudio Pasqualin nel corso della Palermo Football Conference. Di seguito le sue parole ai microfoni di “Tuttomercatoweb.com”.

CASO ICARDI – « Colpa dei social, colpa dei media che rappresentavano uno stile di vita sbagliato: valori non certamente primari, più apparire che essere. Parliamo di concetti che non si incastrano con professionalità e serietà. In una trattativa come quella di Icardi, dove qualcuno si sarà anche divertito, emergono anche e soprattutto assenze di norme. Questa situazione ha portato un impoverimento del valore del cartellino, tant’è che la trattativa si è chiusa con la formula del prestito con diritto di riscatto. Una formula pericolosa per il giocatore. Tutti hanno perso qualcosa, dal giocatore all’Inter, sicuramente chi ci ha guadagnato è il club parigino. Fortunatamente adesso vengono imposte da una legge dello stato alcune prerogative, alcune caratteristiche con il superamento di un esame. È importante che certe persone studino, si preparino e si formino per esercitare una professione del genere».

Fonte: Tuttomercatoweb.com – Alessio Alaimo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.