Mondo Inter

Moggi avverte l’Inter: “Lukaku possibile handicap. Una grande squadra…”

Moggi parla delle condizioni fisiche di Lukaku, che nel match tra l’Inter e la Juventus è apparso sottotono. L’ex dirigente della Juventus – ospite di “Cose di Calcio” su “Radio Bianconera” – afferma che il belga potrebbe essere un possibile handicap per i nerazzurri di Conte. Di seguito le sue dichiarazioni

CONDIZIONI LUKAKULuciano Moggi commenta la decisione di Antonio Conte di lasciare Romelu Lukaku a Milano in occasione di BarcellonaInter: «Se Conte ha lasciato Lukaku a casa col Barcellona in vista della Juventus? Questo non si sa, non si sa perché per far passare un giocatore da una partita all’altra si può anche riflettere sul fatto che ci sono giocatori che non possono fare due partite alla settimana, perché evidentemente il fisico non regge. Io non so se Lukaku sia in queste condizioni, alle settima giornata dovrebbe essere in grado di farle ma non conoscendo il soggetto non posso esprimermi».

HANDICAP – L’ex dirigente bianconero, radiato in seguito ai fatti di Calciopoli, avverte i nerazzurri: «Se Lukaku fosse un soggetto del genere e non può fare due partite, è un handicap per l’Inter se però l’Inter l’ha comprato sa perfettamente che può reggere e fare quello che gli viene richiesto. Bisogna conoscere perfettamente i giocatori quando si comprano e stabilire se sono da utilizzare o meno in una grande squadra che non solo fa due partite alla settimana ma anche Coppa Italia, Supercoppa e via dicendo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.