Mondo Inter

Interspac, tifosi vip diventano soci: il capitale sociale al 24 settembre

In Interspac hanno fatto ingresso i personaggi dello sport e dello spettacolo rivelati nelle scorse settimane entrando nell’azionariato.

INTERSPAC – A seguito di quanto annunciato nelle scorse settimane, i personaggi dello sport e dello spettacolo che erano stati rivelati hanno fatto ingresso come nuovi soci nell’azionariato di Interspac. Questo trapela dai documenti ufficiali visionati da Calcio e Finanza.

Non è ancora una lista completa rispetto a quelli resi noti. Al 24 settembre, data del documento, erano presenti 54 soci con quote di Interspac. Si erano dunque aggiunti 38 tifosi Vip ai 16 iniziali nella società.

Fra i soci che hanno già versato la loro quota e entrati dunque nell’azionariato di Interspac sono presenti, tra gli altri:

  • Beppe BERGOMI (ex calciatore e commentatore Sky);
  • Andrea BOCELLI (cantante);
  • Stefano BOERI (architetto);
  • Roberto BONINSEGNA (ex calciatore);
  • Alessandro CATTELAN (conduttore tv);
  • Claudio CECCHETTO (produttore discografico);
  • Fabio DE LUIGI (attore)
  • Gianfelice FACCHETTI (attore, drammaturgo e regista teatrale italiano, figlio di Giacinto ex calciatore e presidente dell’Inter);
  • Fabio FOGNINI (tennista);
  • Tommaso LABATE (giornalista, oggi al Corriere della Sera);
  • Gad LERNER (giornalista e conduttore televisivo, oggi a Il Fatto Quotidiano);
  • Marco MATERAZZI (ex calciatore);
  • Enrico MENTANA (giornalista e conduttore televisivo, direttore di La7);
  • Max PEZZALI (cantante);
  • Mariangela PIRA (giornalista di SkyTg24);
  • Antonio POLITO (giornalista, vicedirettore del Corriere della Sera);
  • Giacomo PORETTI (comico del trio Aldo, Giovanni e Giacomo);
  • Luca RAVENNA (comico);
  • Enrico RUGGERI (cantante);
  • Gabriele SALVATORES (regista);
  • Nicola SAVINO (conduttore radio e tv);
  • Beppe SEVERGNINI (giornalista e scrittore, editorialista del Corriere della Sera);
  • Giovanni STORTI (comico del trio Aldo, Giovanni e Giacomo)L
  • Oliviero TOSCANI (fotografo).

Il capitale sociale al 24 settembre ammontava a 54mila euro rispetto ai 16mila iniziali. Questa la cifra nel momento in cui erano all’interno soltanto i 16 soci fondatori. Il versamento di ogni nuovo socio per fare ingresso nell’azionariato di Interspac è dunque di mille euro.

Fonte: CalcioeFinanza.it – Matteo Spaziante

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button