Mondo Inter

Cucchi: “Inter sfortunata ma ripetitiva. Eriksen deve giocare di più”

Riccardo Cucchi, giornalista ed ex radiocronista sportivo, ha commentato la prestazione dell’Inter contro lo Shakhtar Donetsk. Focus sulle scelte di Antonio Conte e sullo scarso minutaggio di Christian Eriksen

LAVORARE – Un’Inter dominante ma poco cinica lascia sul tavolo di Kiev due punti fondamentali. Tanta sfortuna avvolge il momento storico dei nerazzurri. Analisi condivisa anche dal noto giornalista Riccardo Cucchi: «Contro lo Shakhtar Donetsk l’Inter ha avuto in mano la partita per 80 minuti e non era al cospetto di un avversario facile. La squadra nerazzurra sa governare le partite ma gli mancano alcune cose. Sembra incapace di cambiare ritmo e passo. Credo manchi una buona dose di fantasia per rendere imprevedibile la manovra. Anche se ultimamente prende pochi gol, credo che i nerazzurri abbiano un potenziale molto grande ma ancora inespresso. L’idea di gioco di Conte è piuttosto ripetitiva, ma nel calcio conta anche la fortuna. Christian Eriksen? Merita di essere valutato meglio e collocato più sistematicamente nell’undici titolare».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh