Mondo Inter

Cauet: «Conte determinante, Inter più matura quest’anno!». Poi ricorda il ’98

Cauet – ex centrocampista dell’Inter -, intervistato dal sito “Passione del Calcio”, non ha dubbi sulle possibilità tricolori della squadra di Conte. Inoltre ricorda quella che è stata la sua giornata più bella in nerazzurro

PRESENTE NERAZZURRO – Anche per Benoit Cauet l’Inter è la favorita per vincere lo scudetto: «Assolutamente sì. Il lavoro e l’organizzazione di mister Antonio Conte sono determinanti. Il percorso è nato lo scorso anno, dopo il secondo posto in campionato e la finale persa in Europa League. L’Inter in questa stagione è maturata. Ha un suo stile, si gioca a memoria. Ripeto: è più determinata rispetto lo scorso anno».

PASSATO NERAZZURRO – Cauet non ha dubbi neanche sul suo compagno più forte e sulla partita più bella: «Ronaldo il “Fenomeno” era devastante. Vincere i campionati ti dà molta soddisfazione perché vuol dire che fai parte della squadra più costante, però a livello di emozioni conquistare una coppa internazionale è qualcosa di straordinario. Ha un fascino unico. Pertanto, la finale vinta contro la Lazio nella Coppa UEFA del 1998 la inserisco al primo posto».

Fonte: PassioneDelCalcio.it – Stefano Rizzo

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.