Mondo Inter

Capuano: «Inter, lotta scudetto illusione ottica. VAR distrutto in Italia»

Ospite di “Sportitalia Mercato”, il giornalista Giovanni Capuano ritiene che l’Inter non abbia reali avversari per vincere la Serie A. Tuttavia, a suo avviso, ci sarebbero grossi problemi arbitrali dopo quanto visto nelle ultime giornate.

CORSA IMPARIGiovanni Capuano tiene Juventus e Milan in corsa, ma con l’Inter lanciata: «Con trentatré o trentasei punti è difficile dire che qualcuno sia tagliato veramente fuori. Però io ho l’illusione che, da qualche settimana, questa sia un’illusione ottica. Il Milan si sta riallineando ai suoi valori, che sono di eccellenza, la Juventus è una montagna russa. Senza continuità allo scudetto non ti avvicini a vincerlo: è difficile pensare che da qui in poi la Juventus faccia dieci vittorie di fila. È questo quello che serve per scalare una montagna. Poi gli episodi arbitrali decidono tanto, e sono un fattore importante: questo è un allarme già suonato mesi fa. Stiamo entrando nella fase cruciale del campionato con degli arbitri non all’altezza di quelli salutati nell’ultimo taglio, e il VAR è stato distrutto dall’interpretazione data in Italia. Gran parte degli errori sono successi perché ci sono direttori di gara davanti alla TV che non forniscono agli arbitri degli elementi in più».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button