Capozucca: “Atalanta-Inter, mi aspetto tanto. Addio Conte? No condizioni”

Articolo di
6 Novembre 2020, 08:58
Antonio Conte Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

Inter e Atalanta si sfideranno domenica dopo aver perso in Champions League. Stefano Capozucca, ex direttore sportivo – tra le altre – di Cagliari e Genoa, intervistato da “TuttoMercatoWeb” ha parlato della partita.

VERSO ATALANTA-INTER  – Inter e Atalanta domenica si sfideranno in campionato dopo la delusione maturata in Champions League. Capozucca, ex direttore sportivo del Genoa, intervistato da TMW ha detto la sua riguardo il match: «Atalanta e Inter sono reduci da due sconfitte in Champions League. Quella della Dea più rumorosa perché il Liverpool ha dimostrato di essere nettamente superiore. L’Inter invece ha buttato via la partita dopo aver rimontato, ora il passaggio del turno diventa complicato. Arrivano da due delusioni in Champions. Ma in campionato ci si aspetta tanto da entrambe. L’Inter è partita con i favori del pronostico, l’Atalanta vuole confermare il quarto posto. Gasperini è un allenatore esigente, tra i migliori in Europa. Saprà lui come rimediare. La forza del suo gioco sono gli esterni e in quelle posizioni l’Atalanta sta facendo fatica. Confido nella sua bravura e sono certo che rimetterà le cose a posto. Antonio Conte esonerato? Situazioni dettate dalla delusione del momento. È un ottimo allenatore non ci sono le condizioni per un allontanamento».

Fonte: tuttomercatoweb.com – Alessio Alaiamo



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.