Mondo Inter

Beccalossi: «Inter, ora limitare i danni ed essere competitivi. Mi preoccupa»

Beccalossi non è molto soddisfatto per le voci che stanno uscendo sull’Inter, in relazione al mercato. L’ex fantasista, ospite di “Calcio Weekend Live” su Sportitalia, è preoccupato per la possibilità che alcuni big lascino la squadra.

NON SMANTELLATELAEvaristo Beccalossi si augura che il mercato non riservi sorprese in negativo: «Io credo che bisogna aspettare fino alla fine, perché effettivamente non sappiamo il percorso che l’Inter farà. Sappiamo che, di certo, ci sarà da fare dei sacrifici cercando di tenere la squadra competitiva. Poi dopo ci sono da fare dei passaggi dentro la società: è una grossa responsabilità. Sappiamo che Simone Inzaghi fa il vestito tattico migliore, adesso a me preoccupa limitare i danni. Bisogna cercare di mettere a posto a livello societario, in più di non essere costretti a vendere i giocatori che hanno portato dopo undici anni a vincere il campionato. Antonio Conte, nonostante gli hashtag di inizio stagione e le chiacchiere, ha lasciato un ottimo gruppo. Quello che di buono è stato fatto è lì e rimarrà, ora bisogna limitare i danni per essere competitivi. Ho avuto modo di seguire il gruppo: nei primi tre mesi vedevi che stava uscendo qualcosa di importante, eppure sentivi parlare di fallimento».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh