IntervistePrimo Piano

Inzaghi: «Inter squadra di uomini. Aspettavamo il recupero da tempo»

Inzaghi ha appena tenuto la conferenza stampa nel post partita di Bologna-Inter. Queste le risposte date dal tecnico ai giornalisti presenti al Dall’Ara, sul drammatico recupero di Serie A.

CONFERENZA INZAGHI – Questa la conferenza stampa di Simone Inzaghi nel post partita di Bologna-Inter.

Cosa dire dopo un risultato del genere?

Chiaramente si deve reagire. Sappiamo che è una sconfitta pesante e importante, dove chiaramente non si meritava di perdere. Però è tanti anni che siamo nel calcio: sullo 0-1 abbiamo avuto tantissime opportunità per raddoppiare. Abbiamo preso il gol dell’1-1 che dovevamo assolutamente evitare, poi nel secondo tempo siamo partiti abbastanza bene. Abbiamo avuto tante occasioni importanti, poi c’è stato il gol del 2-1 che ci ha penalizzati oltremodo.

Si può dire che questa sconfitta ricordi quella con la Lazio?

Sì, diciamo che stasera la posta in palio era maggiore perché avevamo questo recupero che chiaramente aspettavamo da tempo. A Gosens, Vidal, Caicedo si sono aggiunti Handanovic e Bastoni ieri, chiaramente sono cinque assenze importanti. Però a parte questo io penso che la squadra ha fatto la partita che doveva fare. È normale che adesso ci sono teste basse, sapevamo dell’importanza ma adesso fra tre giorni e mezzo giocheremo contro l’Udinese che è un’altra squadra in salute. Sono altri tre punti, ce ne sono dodici in palio e tutto può succedere.

C’è qualche cosa che fa essere ottimista Inzaghi?

Ottimista, dopo una sconfitta del genere, è difficile esserlo. Però io so che mancano dodici punti, con una squadra importante di giocatori fortissimi e di uomini. Faremo una finale di Coppa Italia e il resto del campionato nel migliore dei modi. Fino a tre ore fa eravamo padroni del nostro destino, ora non lo siamo più.

Cosa fa pensare Inzaghi che possa cambiare qualcosa?

Perché mancano quattro partite. Abbiamo visto che è stato tutto un campionato di sorprese, di partite non giocate e stravolgimenti. Bisogna vincere le ultime quattro.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh