Focus

Nota tattica di Inter-Rapid Vienna: Vecino cambia stile di gioco

“Nota tattica”, una rubrica che mira a sottolineare un dettaglio, in positivo o in negativo, dell’ultima partita dell’Inter, meglio se qualcosa di sommerso o particolare. Dopo Inter-Rapid Vienna pariamo di Matias Vecino.

COMPITI DIVERSI – Contro il Rapid Vienna Matias Vecino ha giocato in modo diverso dal solito. Da qualche mese l’uruguaiano aveva un compito evidente: andare a riempire l’area immediatamente appena la palla entrava nel controllo di Brozovic, cui era affidata tutta la regia della squadra. Il risultato era che il numero 8 correva un sacco per non ottenere sostanzialmente nulla. Anzi, risultando assente in costruzione e lasciando buchi considerevoli in difesa.

RUOLO PIU’ CONGENIALE – Nella sfida di Europa League i compiti di Vecino sono stati evidentemente diversi. Verrebbe da dire finalmente. Non più solo corsa verticale, ma regia condivisa con Brozovic. L’uruguaiano ha giocato più di posizione, è andato spesso a ricevere il pallone dai difensori, col croato che invece si alzata per la seconda rifinitura. Un’interpretazione confermata anche con l’ingresso di Borja Valero nel secondo tempo. Forse non a caso Vecino ha disputato una gara pulita, con una gestione della palla decisamente più veloce e ordinata del solito.

CAMBIAMENTO FISSO – Questa impostazione del giocatore si era già vista all’inizio della scorsa stagione, quando il numero 77 non era ancora il regista indiscusso dell’Inter e qualcuno doveva assumersi i compiti. Tutto in soffitta, fino a giovedì. C’è da dire che cambiare modo di giocare a seconda della necessità. sembra essere il destino di Vecino sia in maglia Inter che in generale nella sua carriera.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh