Focus

Crotone-Inter mette d’accordo tutti: ecco le statistiche per gli esteti

L’inter contro il Crotone non solo ha vinto, ma ha anche preso i mano il gioco. Le statistiche relative al possesso sono notevoli.

ESTETI SODDISFATTI – Finalmente una partita che mette d’accordo tutti. Crotone-Inter è stata una gara apprezzabile anche per gli esteti del calcio, che tanto fastidio hanno provato a seguire i nerazzurri negli ultimi mesi. Parlo soprattutto degli stessi tifosi nerazzurri. Vincere a quanto pare è quasi intollerabile senza avere le statistiche giuste. Quindi godiamocele.

POSSESSO E BARICENTROIn Crotone-Inter i nerazzurri hanno avuto il 60% di possesso palla. Si poteva fare anche di più, ma il 64% è stato nella metà campo avversaria. In possesso palla il baricentro è stato tenuto alto, perfino altissimo: 63,5 metri. Come potete vedere dalle posizioni medie prese dal report della Lega Serie A, c’è solo un giocatore sotto la metà campo. Anzi sulla linea, ed è Stefan de Vrij:

PASSAGGI E TIRI – Notevoli anche i dati sui passaggi. L’Inter a Crotone ne ha tentati 609, realizzati col 92%. 192 sono riusciti sulla trequarti, 348 in avanti. Due giocatori sono arrivati a oltre cento palloni giocati: Marcelo Brozovic con 115 e Milan Skriniar con 101. Un possesso comunque produttivo: gli uomini di Conte hanno bombardato gli avversari con 23 conclusioni, di cui ben 10 in porta. Dati che mettono finalmente d’accordo anche la giuria di qualità.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button