Extra Inter

Il Real Madrid non muore mai: 3-1 d.t.s al Manchester City: finale raggiunta

Termina Real Madrid-Manchester City 3-1 dopo i tempi supplementari, semifinale di ritorno di Champions League. Partita pazza al Bernabeu, Merengues in finale dopo il KO 4-3 dell’Etihad

FINALE DA BRIVIDI − Gara di ritorno tra Real Madrid e Manchester City tanto spettacolare quanto quella dell’andata all’Etihad. La squadra di Guardiola fa la partita come di suo solito con le Merengues che non si scoprono ripartendo con la velocità supersonica di Vinicius Junior. Le migliori occasione dei primi 45′ sono però di marca inglese. Al 18′ Bernardo Silva riscalda i guantoni di Courtois con un tiro da dentro l’area di rigore ma bravo il portiere belga a chiudere la porta. Qualche minuto più tardi è la volta di Gabriel Jesus che calcia improvvisamente col destro ma palla al lato non di molto. Alla mezz’ora pericoloso anche Foden con un tiro dalla distanza, sempre attento Courtois.

Nella ripresa, il Real Madrid parte fortissimo tant’è che dopo nemmeno un minuto si avvicina minacciosamente al gol del vantaggio con Vinicius. Il brasiliano spreca da pochi passi un ottimo invito di Benzema. Il Manchester City però non si allarma riprendendo a macinare e gioco. Al 73′ arriva lo 0-1 inglese: Bernardo Silva scappa via centralmente, palla a destra per Mahrez che col mancino conclude violentemente sul primo palo sorprendendo Courtois. Nel finale, dopo il salvataggio sulla linea di Mendy succede l’imponderabile: in due minuti il Real Madrid la ribalta con una doppietta di Rodrygo mandando tutto ai supplementari.

EXTRA-TIME − La qualificazione ripresa per il rotto della cuffia galvanizza la squadra di Ancelotti che parte subito forte. Pronti-via e al 93′ arriva il 3-1: Ruben Dias stende Benzema, per Orsato è rigore; dal dischetto freddissimo il francese. Brivido nel finale di primo tempo supplementare per il Real Madrid con un prodigioso intervento di Courtois su un colpo di testa di Foden. Più perdite di tempo che gioco effettivo nel secondo tempo con il Real Madrid che gestisce bene il risultato. Il Real Madrid raggiunge in maniera incredibile la sua diciassettesima finale di Champions League. Il 28 maggio a Parigi sarà Liverpool-Real Madrid.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh