Anche Mourinho esalta Klopp: “La rimonta ha il suo nome”

Articolo di
8 maggio 2019, 14:29
José Mourinho Tottenham-Inter

Le pagine dei giornali e i commenti degli appassionati di calcio di tutto il Mondo oggi sono per il Liverpool, autore ieri di un’impresa storica come quella di eliminare il Barcellona dalla semifinale di Champions League vincendo 4-0 ad Anfield dopo la sconfitta per 3-0 dell’andata al Camp Nou. Una rimonta che ha esaltato anche José Mourinho che attribuisce tutti i meriti al tecnico dei Reds Jurgen Klopp

MERITO DI JURGEN- “Questa rimonta ha un nome: Jurgen. Non c’entra la tattica, non c’entra la filosofia. C’entra il cuore, l’anima, la fantastica empatia che ha creato nel suo gruppo di giocatori. Il Liverpool rischiava di concludere una fantastica stagione senza niente da festeggiare e ora è a un passo dal trionfo europeo. Jurgen se lo merita. Perché il Liverpool è il riflesso della sua personalità, non molla mai, ha uno spirito battagliero, ogni giocatore dà tutto. E lui non piange perché perde un giocatore o perché gioca 50 o 60 partite a stagione. Altri allenatori in altri campionati piangono, dicendo che i loro giocatori giocano troppe partite mentre in realtà ne giocano 30 o 35… Oggi il merito va alla mentalità di Jurgen”.

fonte: Sportmediaset.mediaset.it

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE