Calciomercato

Wijnaldum, l’agente: «Inter prima a fare un’offerta. Poi problemi Zhang»

L’agente di Georginio Wijnaldum ha parlato in Here We Go Podcast della situazione di mercato relativa al suo assistito. Il centrocampista dell’Olanda, ormai nuovo giocatore del Paris Sain Germain, è stato cercato anche dall’Inter. Operazione sfumata a causa dei problemi societari della proprietà di Steven Zhang

OPERAZIONE SFUMATA − L’agente di Wijnaldum, Humphry Nijman, ha rivelato l’interesse dei nerazzurri sul giocatore: «A gennaio l’Inter ha mostrato interesse. Piero Ausilio ha fatto un’offerta, poco dopo il presidente Steven Zhang ha segnalato problemi economici. L’Inter, quindi, non era più in grado di soddisfare le richieste che il giocatore voleva. L’Inter è stata la prima a fare un’offerta, poi è arrivato Fabio Paratici della Juventus e quindi il PSG. Il Barcellona voleva prenderlo per volontà di Ronald Koeman».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button