Marcos Alonso-Inter, il Chelsea apre alla cessione! Le ultime – Telegraph

Articolo di
8 Gennaio 2020, 13:23
Condividi questo articolo

Stando a quanto riporta il Telegraph, il Chelsea ha aperto alla cessione di Marcos Alonso all’Inter. La trattativa tra i Blues e i nerazzurri potrebbe dunque sbloccarsi, con Antonio Conte che freme per ritrovare l’esterno spagnolo

APERTURA – Sono ore calde in casa Inter. Sul mercato la società nerazzurra si sta muovendo sul doppio fronte centrocampista-esterno sinistro per rinforzare la rosa in vista della seconda parte di stagione. Tra i principali obiettivi di Antonio Conte c’è senza dubbio Marcos Alonso: il tecnico salentino vorrebbe tornare a lavorare con l’esterno del Chelsea, elemento chiave nell’avventura dell’allenatore a Londra. I Blues hanno sempre fatto muro, ma dall’Inghilterra rimbalza la voce secondo cui il club londinese avrebbe aperto alla possibilità di cedere l’ex Fiorentina.

SOSTITUTO – L’Inter spinge per la formula del prestito con riscatto. Il Chelsea sta trattando Ake del Bournemouth, dopo essersene privato nel 2017. Il suo eventuale arrivo allontanerebbe ancora di più Marcos Alonso da Londra: Antonio Conte spinge, Frank Lampard sta già valutando le alternative. E gli occhi dei nerazzurri sono puntati anche su un altro giocatore del Chelsea: Olivier Giroud, trattato per completare il reparto offensivo a disposizione di Antonio Conte. L’asse Milano-Londra potrebbe presto accendersi definitivamente.

Fonte: Matt Law – Telegraph.co.uk




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.