Video

VIDEO – Impresa Inter con Milito: prima a violare lo stadio della Juventus

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 3 novembre 2012. Una data storica per i colori nerazzurri, e anche per quelli bianconeri della Juventus. Gli uomini di Stramaccioni trovano infatti una storica vittoria a Torino, espugnando lo Juventus Stadium (per la prima volta in assoluto).

Juventus-Inter 1-3: il tabellino

JUVENTUS – Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner (38′ Caceres, 78′ Quagliarella), Marchisio, Pirlo, Asamoah; Vidal; Giovinco, Vucinic (46′ Bendtner). All. Alessio

INTER – Handanovic; Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; Zanetti, Cambiasso, Gargano, Nagatomo; Palacio, Milito (79′ Mudingayi), Cassano (69′ Guarin). All. Stramaccioni

Gol: 1′ Vidal (J), 59′ Milito rig., 75′ Milito, 89′ Palacio (I)

Ammoniti: Lichtsteiner, Pirlo, Chiellini, Bonucci (J), Samuel, Zanetti (I)

Il resoconto

La sfida tra Juventus e Inter del 3 novembre 2012 inizia nel peggiore dei modi. Dopo diciotto secondi i padroni di casa sono già in vantaggio. Azione costruita sulla sinistra, con Kwadwo Asamoah che (in netto fuorigioco) serve Arturo Vidal, che insacca a due passi dal secondo palo. Un avvio shock, che regala confidenza alla Juventus e demolisce le certezze dell’Inter. La squadra di Andrea Stramaccioni arriva infatti da sei vittorie di fila, ed è a -4 dai bianconeri. Ma la partita sembra ormai irrecuperabile, e il primo tempo si conclude 1-0 (con Stephan Lichtsteiner graziato dal rosso dall’arbitro Paolo Tagliavento). I nerazzurri scendono in campo con un piglio decisamente diverso nella ripresa, e al 59′ arriva la svolta. Claudio Marchisio trattiene Diego Milito in area: rigore netto, che il Principe trasforma per l’1-1. Il pareggio infonde sicurezza nell’Inter, che inizia ad attaccare con sfrontatezza. Al 75′ il neo-entrato Fredy Guarin si lancia in contropiede e prova la botta dal limite: Buffon para e devia verso la destra, dove però arriva Milito che, di forza, insacca il raddoppio. I bianconeri sono tramortiti dall’uno-due nerazzurro, e all’89’ arriva anche il tris. Yuto Nagatomo attira su di sé l’attenzione della difesa bianconera, prima di servire Rodrigo Palacio in area. El Trenza si smarca benissimo e beffa Buffon con un tocco repentino. 1-3 Inter, che diventa la prima squadra a vincere allo Juventus Stadium! Di seguito, nel video YouTube di “4INTERMYLIFE1908”, gli highlights di Juventus-Inter.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh