Video

VIDEO – Impresa Inter con Milito: prima a violare lo stadio della Juventus

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 3 novembre 2012. Una data storica per i colori nerazzurri, e anche per quelli bianconeri della Juventus. Gli uomini di Stramaccioni trovano infatti una storica vittoria a Torino, espugnando lo Juventus Stadium (per la prima volta in assoluto).

Juventus-Inter 1-3: il tabellino

JUVENTUS – Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner (38′ Caceres, 78′ Quagliarella), Marchisio, Pirlo, Asamoah; Vidal; Giovinco, Vucinic (46′ Bendtner). All. Alessio

INTER – Handanovic; Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; Zanetti, Cambiasso, Gargano, Nagatomo; Palacio, Milito (79′ Mudingayi), Cassano (69′ Guarin). All. Stramaccioni

Gol: 1′ Vidal (J), 59′ Milito rig., 75′ Milito, 89′ Palacio (I)

Ammoniti: Lichtsteiner, Pirlo, Chiellini, Bonucci (J), Samuel, Zanetti (I)

Il resoconto

La sfida tra Juventus e Inter del 3 novembre 2012 inizia nel peggiore dei modi. Dopo diciotto secondi i padroni di casa sono già in vantaggio. Azione costruita sulla sinistra, con Kwadwo Asamoah che (in netto fuorigioco) serve Arturo Vidal, che insacca a due passi dal secondo palo. Un avvio shock, che regala confidenza alla Juventus e demolisce le certezze dell’Inter. La squadra di Andrea Stramaccioni arriva infatti da sei vittorie di fila, ed è a -4 dai bianconeri. Ma la partita sembra ormai irrecuperabile, e il primo tempo si conclude 1-0 (con Stephan Lichtsteiner graziato dal rosso dall’arbitro Paolo Tagliavento). I nerazzurri scendono in campo con un piglio decisamente diverso nella ripresa, e al 59′ arriva la svolta. Claudio Marchisio trattiene Diego Milito in area: rigore netto, che il Principe trasforma per l’1-1. Il pareggio infonde sicurezza nell’Inter, che inizia ad attaccare con sfrontatezza. Al 75′ il neo-entrato Fredy Guarin si lancia in contropiede e prova la botta dal limite: Buffon para e devia verso la destra, dove però arriva Milito che, di forza, insacca il raddoppio. I bianconeri sono tramortiti dall’uno-due nerazzurro, e all’89’ arriva anche il tris. Yuto Nagatomo attira su di sé l’attenzione della difesa bianconera, prima di servire Rodrigo Palacio in area. El Trenza si smarca benissimo e beffa Buffon con un tocco repentino. 1-3 Inter, che diventa la prima squadra a vincere allo Juventus Stadium! Di seguito, nel video YouTube di “4INTERMYLIFE1908”, gli highlights di Juventus-Inter.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button