Mondo Inter

Coronavirus, il gesto concreto di Inter e Steven Zhang verso Wuhan

Il presidente dell’Inter, Steven Zhang, e il club nerazzurro hanno voluto dimostrare la loro vicinanza verso Wuhan, città cinese epicentro dell’emergenza Coronavirus

CORONAVIRUS – A seguire il comunicato ufficiale pubblicato sul sito dell’Inter riguardo il gesto del presidente nerazzurro, Steven Zhang, e della società meneghina riguardo l’emergenza Coronavirus e la città cinese, epicentro del virus: “Steven Zhang e FC Internazionale Milano donano 300mila maschere per uso medico a Wuhan per dare sostegno alla popolazione e alle autorità coinvolte nelle azioni di contrasto all’epidemia di Coronavirus. La fornitura raggiungerà la città cinese entro la prossima settimana“.

SUNING – “Il Gruppo Suning ha prestato supporto ai soccorsi sin dall’inizio dell’emergenza, con servizi di spedizione gratuiti e donazioni di prodotti importati dall’estero a ospedali e istituzioni locali, grazie all’impegno in particolare delle divisioni Suning International e Suning Logistics, mentre il canale di sport ed entertainment PP Sports ha aperto alla visione in chiaro i propri servizi streaming“.

INTER – “Inter ha visitato la Cina nel 1978, primo tra i top club europei, ponendo le basi per un’amicizia che dura da 40 anni. “Siamo fratelli del mondo!”. Il Club invia i suoi migliori auguri alla città di Wuhan e a tutta la Cina: siamo con voi, siate forti!“.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button