Focus

Icardi “escluso” da Suning, all’Inter rimane solo la carta Zhang! Ecco perché

Mauro Icardi e l’Inter sono ancora distanti, con Suning che esclude l’argentino dalla locandina che pubblicizza la nuova partnership raggiunta con AUX Group: volendo interpretare i segnali, questo sicuramente non è positivo. In mezzo ovviamente c’è l’ennesimo “rifiuto” del numero 9, che continua a lamentare dolore e dunque a lavorare a parte. E poi c’è Wanda Nara, che su Twitter si scaglia contro i tifosi (e poi cancella). Al club nerazzurro non rimane che la carta Steven Zhang

SVILUPPI NON INCORAGGIANTI – Gli ultimi sviluppi del caso Mauro Icardi non fanno ben sperare, realisticamente parlando la situazione non sembra poter rientrare facilmente: il tecnico nerazzurro Luciano Spalletti ha provato a far rientrare in gruppo l’ex capitano, ma come risposta ha ricevuto l’ennesimo no. Wanda Nara continua imperterrita a sostenere la sua tesi, secondo la quale i tifosi nerazzurri non hanno capito niente, alludendo a qualcosa di più grande. Quale sia la verità non è dato saperlo, ma ciò che balza agli occhi è che dell’Inter a Icardi al momento non importa tantissimo. Quale potrebbe essere la prossima mossa? Il tanto atteso confronto tra l’attaccante e il presidente Steven Zhang.

CARTA ZHANG – Al club nerazzurro infatti non rimane che giocarsi questa carta, forse l’unica che potrebbe smuovere qualcosa. Il presidente, che tornerà a Milano a ridosso del derby con il Milan del 17 marzo, ha parlato solo una volta dopo la decisione di togliere la fascia al numero 9, sottolineando come anche lui avesse espresso voto favorevole. Cosa può cambiare allora? Certamente Zhang ha l’autorità, in quanto presidente e figlio del “grande capo” Jindong Zhang, di rimettere Icardi al centro del progetto, probabilmente senza fascia dato che appunto è stato un provvedimento condiviso da tutti ma con parole di stima e rispetto, quello che in questo momento l’ex Sampdoria non sente. Nel frattempo l’argentino continua a star fuori, dimostrando di avere a cuore più la sua persona che la squadra della quale si vanta di essere innamorato. Magari Zhang sarà bravo a fargli notare anche questo…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh