FocusPrimo Piano

Bastoni primo pilastro dell’Inter del futuro (e di un reparto dimenticato)

Alessandro Bastoni è già oggi un pilastro dell’Inter. Ma la società vuole blindarlo con un super rinnovo, per iniziare a costruire la difesa del futuro. E non trascurare più il reparto arretrato.

PROTEZIONE ATTIVATAAlessandro Bastoni è un punto fermo dell’Inter, già da tre stagioni. E in modo quasi inaspettato, considerando che Antonio Conte lo lanciò titolare quasi per caso nel 2019, a 20 anni. E da lì il numero 95 non ha più abbandonato la sinistra della retroguardia nerazzurra. Tanto che lo scorso anno è stato il primo protagonista della politica dei rinnovi della società. Con allungamento della scadenza di dodici mesi (fino al 30 giugno 2024) e sostanzioso adeguamento dello stipendio (da 1,5 a 2,8 milioni netti a stagione). Ma ora, complici anche le insistenti voci di mercato della scorsa estate, l’Inter vuole ulteriormente blindare il suo gioiello. Per evitare una situazione come quella di Milan Skriniar. E per dare un orizzonte di lungo termine anche alla difesa.

REPARTO TRASCURATO – Ad oggi, infatti, la difesa dell’Inter è un reparto che non va oltre il 30 giugno 2024. Data in cui scade appunto il contratto di Bastoni. Mentre centrocampo e attacco arrivano almeno fino al 2026, grazie ai recenti rinnovi di Nicolò Barella, Marcelo Brozovic e Lautaro Martinez. Dalla porta nerazzurra si guarda addirittura fino al 2027, quando scadrà il contratto di André Onana. La difesa, che ha contribuito grandemente ai successi delle ultime stagioni, rischia di scomparire quasi tutta tra sei mesi. Con doppia beffa per l’Inter, che perderebbe giocatori fondamentali come Skriniar e de Vrij a parametro zero. Dovendo così ricostruire un reparto da zero, con capacità di acquisto quasi a zero. Ben venga dunque la lungimiranza che la società sta dimostrando con Bastoni. Sperando di continuare a vedere anche il numero 37 vicino al 95, così da trasformare la ricostruzione in ristrutturazione.

Bastoni-Inter, appuntamento per il rinnovo! Il club prepara ricca offerta – TS

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock