Genoa, vittoria fondamentale sul Lecce. Ok Napoli, Fiorentina e Brescia

Articolo di
19 Luglio 2020, 21:31
Condividi questo articolo

Terminano le quattro partite valevoli per la 34sima giornata di Serie A in programma alle 19.30. Vince il Genoa una sfida importantissima contro il Lecce che porta i liguri a +4 dai salentini e dalla zona retrocessione. Bene la Fiorentina contro il Torino, pareggio per il Napoli di Gattuso contro l’Udinese e in Brescia-SPAL, match tra le ultime della classe.

NAPOLI-UDINESE – A sbloccare il risultato ci pensa Rodrigo De Paul, al cui gol risponde Arkadiusz Milik pochi secondi dopo il suo ingresso in campo in seguito all’infortunio di Dries Mertens. Nel secondo tempo bianconeri vicini alla vittoria, con De Paul che supera Ospina con un bel pallonetto, ma ci pensa Koulibaly (con il fondamentale aiuto della traversa) a impedirgli la rete dell’1-2. La rete decisiva arriva in pieno recupero, con l’ex Inter Matteo Politano che con un tiro da fuori batte Musso e regala il 2-1 alla squadra di Gattuso.

BRESCIA-SPAL – Grande rimonta dei padroni di casa nella sfida tra le ultime due della classe, che condanna la SPAL alla retrocessione matematica. Nei primi 45 minuti ci pensa Dabo a portare davanti i ferraresi, ma nella ripresa si scatena Zmrhal che prima trova il pareggio a metà del secondo tempo e poi, nel finale, regala alla squadra di Diego Lopez la vittoria per 2-1.

GENOA-LECCE – Vittoria fondamentale per il Genoa, che con un 2-1 sul Lecce si allontana proprio dai salentini e dalla zona retrocessione, andando a +4. Ad aprire le marcature ci pensa Sanabria nel primo tempo. Gli ospiti hanno la possibilità di pareggiare i conti a fine primo tempo, ma Mancosu sbaglia dagli 11 metri sparando alto sopra la traversa. Lo stesso Mancosu trova il momentaneo pareggio nel secondo tempo, ma il suo gol viene vanificato da Jagiello che, a 10 dalla fine, colpisce il palo con il pallone che sbatte sulla schiena di uno sfortunato Gabriel e si deposita in rete.

FIORENTINA-TORINO – Bella vittoria per i viola in vista della sfida contro l’Inter: subito in vantaggio in avvio di partita grazie a un autogol di Lyanco. Nella ripresa ci pensa Patrick Cutrone a trovare la rete del 2-0 che chiude la partita.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.