Tonali verso il Milan? “Merito” dell’Inter! Virata su altri obiettivi

Articolo di
30 Agosto 2020, 17:31
tonali Torino Italy , 08th July 2020. Italian Serie A. Sandro Tonali of Brescia Calcio during the Serie A match between Torino Fc and Brescia Calcio
Condividi questo articolo

Dopo essere stato a lungo trattato dall’Inter, Sandro Tonali sembra essere sempre più destinato a indossare la maglia del Milan. Un suo eventuale approdo in rossonero, in ogni caso, sarebbe da attribuire anche alla società nerazzurra, decisa a virare su altri obiettivi.

MOLLATO – Sedotto e abbandonato. Potrebbero riassumersi così gli ultimi mesi di Sandro Tonali, cercato a lungo dall’Inter. I nerazzurri, dopo aver trovato l’accordo con il giocatore prima e con il Brescia poi, non hanno mai dato l’affondo decisivo, tanto da permettere al Milan di intavolare una trattativa parallela e a convincere – anche grazie alla mediazione di Paolo Maldini – il giocatore del progetto rossonero. Sarebbe pertanto sbagliato parlare di una “beffa”, dal momento che quello del Milan non è (o meglio, non dovrebbe essere) considerabile un vero e proprio inserimento nella trattativa. A fare la differenza per il possibile futuro del giocatore, infatti, è la decisione della società di proprietà Suning a mollare la presa.

VIRATA – Il motivo è presto detto e può essere riconducibile al summit tra la società e il tecnico Antonio Conte. La decisione è quella di puntare altri obiettivi pronti ed esperti, già pronti per andare a vincere subito. Cosa che si sarebbe rivelata praticamente impossibile se l’Inter avesse deciso di accontentare le richieste di Massimo Cellino per Tonali. Un netto cambio di strategia, quello nerazzurro, se si pensa che solo (circa) dodici mesi fa sono arrivati due profili che per età e prospettive possono essere riconducibili al centrocampista del Brescia: Nicolò Barella e Stefano Sensi. Il vero grande obiettivo per il centrocampo, ora, è quell’Arturo Vidal che il tecnico nerazzurro chiede a gran voce fin dal suo arrivo. Senza contare il vero grande sogno: il nazionale francese – e campione del Mondo nel 2018 – N’Golo Kanté.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE