Mondo Inter

Karamoh fa 3 danni in pochi giorni: Bordeaux infuriato, Inter nel destino

Karamoh si sta giocando male le sue carte a Bordeaux: in Francia – precisamente sul quotidiano L’Equipe – si parla dei tre comportamenti che hanno fatto infuriare la società transalpina, pronta a rispedire il classe ’98 all’Inter

KARAMOH INDISCIPLINATO – L’esperienza di Yann Karamoh a Bordeaux è agli sgoccioli e non per motivazioni tecniche. Dopo averlo messo momentaneamente fuori rosa (QUI il comunicato ufficiale, ndr), dalla Francia spuntano i retroscena che hanno portato il Bordeaux a provvedere per motivazioni del tutto disciplinari. Alla base della punizione, dopo la pessima prestazione di sabato sera in casa dello Strasburgo, c’è un litigio avvenuto lunedì mattina con l’allenatore in seconda Patrick Colleter, mentre risale a martedì pomeriggio la giornata di shopping in quel di Parigi – documentata sui social network -, dove ha poi raggiunto la famiglia, prima della trasferta in casa dell’Olympique Marsiglia, tra l’altro persa dai compagni. Per il momento Karamoh resta fuori rosa e, in attesa di essere reintegrato (probabilmente entro una settimana, quando scadrà il divieto di entrare negli spogliatoi), appare difficile che il Bordeaux lo riscatti a fine stagione dall’Inter, dove tornerà avendo sprecato una buona occasione per crescere e maturare. In campo e – soprattutto – fuori.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh