Chiesa, summit Commisso-agente: “Enrico vuole suo bene. L’intenzione…”

Articolo di
4 Dicembre 2019, 12:29
Federico Chiesa
Condividi questo articolo

Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, ha parlato al termine dell’incontro con il padre e agente di Federico Chiesa, esterno offensivo nel mirino di Inter e Juventus

INCONTRO COMMISSO-ENRICO CHIESA – Queste le parole di Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, dopo il faccia a faccia avvenuto stamani con Enrico Chiesa, padre e agente di Federico Chiesa, esterno offensivo nel mirino di Inter e Juventus, e con il ds Pradè e il dg Barone: «C’è stato un incontro con Enrico (Chiesa, ndr), la mia prima volta – ha riportato “FirenzeViola.it” – È stato molto positivo, lui è una bravissima persona me lo ricordo quando giocavo. Come ogni padre vuole il bene per suo figlio, è una grandissima famiglia. Le cose andranno meglio di come me l’aspettavo. L’incontro è stato positivo, c’è l’intenzione di fare giocare con la Fiorentina il nostro Chiesa. Intanto speriamo che giochi il prossimo week-end, ieri ho detto che l’avrebbe fatto ma ancora non siamo sicuri. Lo speriamo. Andiamo avanti così. Per oggi non si parla di futuro, si guarda alla nostra Fiorentina».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE