Sconcerti duro: «Inter, Lautaro Martinez mai gol decisivi! Domani vince la Lazio»

Articolo di
13 Febbraio 2021, 08:42
Mario Sconcerti Mario Sconcerti
Condividi questo articolo

Mario Sconcerti vede un’Inter sconfitta dal big match di domani contro la Lazio. Il giornalista, intervenuto in collegamento con “TMW Radio”, si è espresso in maniera piuttosto dura nei confronti dei due attaccanti principali dei nerazzurri, Lukaku e Lautaro Martinez.

TUTTO NERO – Il pronostico di Mario Sconcerti è sfavorevole: «Secondo me vince la Lazio domani. Vince la Lazio nonostante la diano a 4.50, mentre danno a 1.70 quella dell’Inter. I bookmaker sono molto più bravi di noi, perché ci mettono i soldi che sono la vera cartina di tornasole della vita. Però credo che vinca la Lazio. Chi è più completo fra Ciro Immobile e Romelu Lukaku? Sono due cose diverse: Lukaku è mezza squadra, Immobile è se stesso e gioca da solo. Immobile non ha bisogno della Lazio, l’Inter ha uno straordinario bisogno di Lukaku. Metti Immobile al posto di Lautaro Martinez e ha sette punti in più. Lautaro Martinez non segna mai gol decisivi: è un grande giocatore, ma è un po’ pigro. Magari segnerà domani, ma so che Antonio Conte è incazzato nero: questa coppia ha dato veramente poco. Ha segnato otto volte su venti e solo a piccole squadre. Lautaro Martinez ha fatto un gol con la Lazio e un gol con l’Atalanta all’andata, in due pareggi: le altre sei partite sono state con Fiorentina, Crotone e Benevento, non può funzionare così. E ho letto che giocherà Alexis Sanchez».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.