De Grandis: «Inter-Lazio, avere un solo risultato può essere un problema»

Articolo di
13 Febbraio 2021, 08:19
Stefano De Grandis Stefano De Grandis
Condividi questo articolo

Inter-Lazio si giocherà domani alle 20.45, ventiquattro ore dopo il Milan che sarà di scena stasera al Picco contro lo Spezia. Secondo Stefano De Grandis, ospite di “23” su Sky Sport, un successo rossonero nell’anticipo (che varrebbe il momentaneo +5 in classifica) potrebbe creare qualche complicazione.

VIETATO ALLUNGAREInter-Lazio rischia di iniziare con un -5 di distacco dalla vetta. Stefano De Grandis valuta la giornata: «Il Milan è favorito per vincere la partita con lo Spezia, e l’Inter non vuole andare a giocare il derby aumentando il distacco. Giocare con un solo risultato, in casa contro la Lazio che viene da sei vittorie consecutive, può diventare un problema. È una bella partita, perché questa è una squadra che viene da quattro clean sheet consecutivi: non prende gol da 360′. La Lazio, viceversa, ha sempre fatto gol e viene da sei vittorie consecutive. Qualcuno dovrà rinunciare, in questo momento, e interrompere la propria striscia: questo è evidente. All’andata l’Inter aveva giocato bene in casa della Lazio, però si era fatta riprendere: il vorrei ma non posso era cominciato da lì, poteva anche raddoppiare. La Lazio provava ad attaccare, non riusciva a trovare soluzioni: c’è riuscita quando Francesco Acerbi ha iniziato a staccarsi. Questo tipo di situazioni è ricorrente: anche contro il Cagliari domenica scorsa».

TABÙ – Nei tre Inter-Lazio da lui giocati Romelu Lukaku non ha mai segnato. Stefano De Grandis, però, lo ritiene casuale: «Difficoltà? Non credo. A volte penso che nel calcio esistano le coincidenze: c’è stato un periodo che Zlatan Ibrahimovic non segnava in Champions League e qualcuno pensava che non fosse all’altezza, e per me era una bestemmia solo pensarlo. A volte esistono anche le coincidenze, poi può darsi pure che lo abbia marcato bene Acerbi. Ma io credo che Lukaku possa veramente fare gol a tutti».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.