Longhi: “Mou? Non è bravo a trasformare mediocrità in grandezza! Conte…”

Articolo di
9 aprile 2019, 12:21
Bruno Longhi

Bruno Longhi – intervenuto ai microfoni di “Radio Sportiva” – commenta le voci che vogliono la panchina dell’Inter divisa tra José Mourinho (vedi articolo) e Antonio Conte (vedi articolo). Il giornalista non ritiene il portoghese un tecnico in grado di trasformare una squadra mediocre in una grande squadra. Di seguito le sue dichiarazioni

SOLO UN MOTIVATORE – L’Inter sembra divisa tra i nomi di José Mourinho e Antonio Conte, secondo Bruno Longhi il secondo potrebbe fare più al caso dei nerazzurri: «Mourinho? Non sono mai stato un suo grande estimatore. È un grande uomo spogliatoio, ma non l’ho mai visto come un tecnico in grado di trasformare una squadra mediocre in una grande squadra. È un ruolo che riesce meglio a Conte».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE