Focus

Asllani, esordio posticipato. Ma il calendario aiuta Inzaghi e l’Inter

Asllani è rimasto in panchina in Lecce-Inter. Rinviato l’esordio in nerazzurro per il classe 2002 arrivato in estate dall’Empoli, ma nessuna bocciatura all’orizzonte.

ZERO MINUTI – Perché Kristjan Asllani non ha giocato nemmeno un minuto in Lecce-Inter? Una domanda che molti tifosi interisti si saranno posti nel corso della prima partita ufficiale della stagione (compresi noi). Soprattutto considerando la sostituzione di Marcelo Brozovic, mentore e titolare della cattedra che un giorno spetterà all’ex Empoli. Bocciatura prematura dopo la prova opaca nell’ultima amichevole contro il Villarreal? O mere contingenze non preventivabili?

GESTIONE OCULATA – Al posto di Brozovic in Lecce-Inter è entrato Henrikh Mkhitaryan e non Asllani, sostituto designato. Tuttavia Simone Inzaghi si è lasciato guidare dal momento della partita, più che dalle caratteristiche tecniche. Serviva dare una svolta alla gara e un finalizzatore in più per scardinare le resistenze pugliesi, come dimostrato dal 4-2-4 finale. Sarà pertanto molto più probabile vedere l’esordio di Asslani con l’Inter, in una delle prossime due gare, contro Spezia e Cremonese. Due impegni dal coefficiente di difficoltà minimo, in cui Asllani potrà iniziare la sua storia con l’Inter.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh