Pagelle

Napoli-Inter 0-3, pagelle: Calhanoglu e Barella comandano, doppio 8

L’Inter vince per 3-0 contro il Napoli allo Stadio Diego Armando Maradona. Hakan Calhanoglu e Nicolò Barella comandano la partita, voto 8 per entrambi. Le pagelle del match.

YANN SOMMER 7 – Fa una parata galattica su Elmas al terzo minuto, ne fa un’altra che ha dell’incredibile su Kvaratskhelia nella ripresa. Protagonista nei momenti chiave!

Napoli-Inter, pagelle – DIFESA

 

MATTEO DARMIAN 7 – Kvaratskhelia sulla sua fascia, non lo perde mai. Ottimo in fase difensiva, anche in quella di impostazione. Nella ripresa in uno contro uno con il georgiano tiene a galla l’Inter.

– dall’86’ YANN BISSECK S.V.

STEFAN DE VRIJ 6 – Poco tempo a disposizione, ma non si fa scappare Osimhen su un cross difficile su cui difendere.

– dal 18′ CARLOS AUGUSTO 6.5 – Ci mette un po’ ad adattarsi, non si è riscaldato e soffre nei primi minuti. Nel secondo tempo con un tacco dà inizio all’azione del gol di Barella, poi spinge più di Dimarco e crea diversi pericoli.

FRANCESCO ACERBI 7 – Marcatura stretta su Osimhen, il risultato è lo stesso dello scorso anno. Completamente annullato.

Napoli-Inter, pagelle – CENTROCAMPO

 

DENZEL DUMFRIES 6 – ‘Denzeeeel, Denzeeeeel, Deeeenzeeeeeel‘. Questo ha sentito l’esterno per 45 minuti da Simone Inzaghi. Troppo timido contro Natan, impacciato in più negli stop più semplici. Risulta decisivo con la sponda per il tiro di Calhanoglu.

– dal 77′ JUAN CUADRADO 6.5 – Stop di destro, se la mette bene, controlla l’area di rigore, crossa sul secondo palo per Thuram in maniera perfetta. Entra e chiude con un assist.

NICOLÒ BARELLA 8 – Sbaglia tanto come tutti a centrocampo nel primo tempo. Adagia però la palla del gol a Calhanoglu al 44′. Il gol segnato non lo fa nessuno in Italia, forse neanche in Europa. Si inserisce, dribbla due giocatori nello stretto e anticipa Meret in uscita.

HAKAN CALHANOGLU 8 – Su un suo errore in impostazione nasce l’azione che porta Politano a colpire la traversa, ma si perdona. Il gol è un bolide terra-aria, che incredibilmente non tocca mai il terreno di gioco nonostante fosse di bassa altezza. Si coordina come i migliori al mondo, segna il suo sesto gol in campionato e fa godere l’Inter.

HENRIKH MKHITARYAN 5.5 – Recupera palloni importanti in fase di non possesso, ma con la palla non è efficace come suo solito. Barella da solo sul risultato di 1-0 nel secondo tempo viene servito male dall’armeno.

– dal 77′ DAVIDE FRATTESI 6 – Poco dopo il suo ingresso l’Inter segna il 3-0, non ha bisogno di spingere sull’acceleratore.

FEDERICO DIMARCO 6 – Timido come Dumfries, troppo basso a volte con la paura di Politano. Il suo cross è quello che porta al gol di Calhanoglu.

Napoli-Inter, pagelle – ATTACCO

 

MARCUS THURAM 7 – La rete dopo l’uno-due con Lautaro Martinez poteva essere fantastica, ma è stata annullata. L’appuntamento con il quinto gol in campionato è solo rinviato, perché al minuto 85 corre verso il secondo palo e spinge la palla in rete sul perfetto passaggio di Cuadrado.

– dall’86’ MARKO ARNAUTOVIC S.V.

LAUTARO MARTINEZ 6.5 – Nel momento di massima difficoltà è quello che dà l’esempio di come si doveva giocare. Grintoso, cattivo, presente anche in fase difensiva nel raddoppio. Proprio grazie ad un suo recupero a centrocampo su Lobotka nasce la prima rete nerazzurra. La seconda viene avviata ancora da una sua palla riconquistata e conclusa dall’assist per Barella.

Il voto in panchina – ALLENATORE

 

SIMONE INZAGHI 8 – L’Inter aspetta il Napoli nella prima parte della gara, rischia forse un po’ troppo e sbaglia passaggi semplici. Il gol di Calhanoglu sblocca la prestazione dei nerazzurri, poi il tecnico la gestisce perfettamente. Sceglie Carlos Augusto da braccetto, fa la miglior partita in nerazzurro. Tarda i cambi, Barella segna e chiude virtualmente il match. Inserisce Cuadrado per l’infortunio di Dumfries, il colombiano fa l’assist per Thuram. Il primo posto è anche di Simone Inzaghi.

Le pagelle degli avversari: il Napoli di Mazzarri

 

NAPOLI – Meret 6.5; Di Lorenzo 5.5, Rrahmani 5, Ostigard 5.5, Natan 5.5; Anguissa 6, Lobotka 5 (Zielinski 6), Elmas 6 (Lindstrom 6); Politano 6.5 (Raspadori 6), Osimhen 5, Kvaratskhelia 5.5 All. Mazzarri 5

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\\\\\\\\\\\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.