Focus

Onana, partenza lenta e gerarchie sempre più definite: Handanovic primo

Onana non sta sfruttando il ritiro per instillare in Inzaghi il dubbio su chi debba giocare tra lui e Handanovic. Anzi, la sua partenza lenta sta consolidando la posizione del numero uno.

DUALISMO IN PORTA – L’Inter ha deciso con grande anticipo di puntare su un nuovo portiere per la stagione 2022-2023. E non solo in realtà, visto che a Onana è stato fatto firmare un contratto di cinque anni. L’occasione di assicurarsi a zero un portiere con qualità ed esperienza era troppo ghiotta, vista la situazione economica del club. Poi però si è scelto di rallentare. Il camerunese è sì arrivato, ma con un ruolo da definire. Da conquistarsi. Col rinnovo ad Handanovic come garanzia, Anzi qualcosa di più. Perché Inzaghi è stato chiaro fin dalla prima intervista della stagione: il capitano resta titolare. Poi si vedrà. E proprio la lunghezza di questo poi sembra si stia già allungando.

POCHI MINUTI – La stagione non è nemmeno cominciata. Siamo circa a metà ritiro, con ancora un paio di amichevoli davanti. Eppure Onana sta già perdendo terreno. L’ex Ajax sapeva di doversi guadagnare tutto, allenamento dopo allenamento. Eppure di tutti i nuovi acquisti è quello che i tifosi hanno visto di meno. Proprio lui su cui la curiosità era massima. Mai titolare, solo un paio di spezzoni. Con luci e anche qualche ombra. Pochi minuti di campo. Proprio ora che poteva metterli nelle gambe senza pressioni si è trovato a giocare poco o nulla. Difficile pensare che questo non influenzerà il futuro prossimo.

SALDO COME PRIMO – Scalzare Handanovic, che è ancora il capitano dell’Inter, non è facile dopo dieci anni. Il numero uno non solo sta giocando, ma anche dando buone impressioni. Sia in porta che nel gioco con la palla. Sembra più in forma che mai, o quasi. Era già il titolare nella testa di Inzaghi e ipotizzare un turnover non sembrava facile, per calendario e pressioni. Ora La sua posizione da primo sembra più salda che mai. Onana dovrà armarsi di pazienza e aspettare la sua occasione.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh