Focus

Lugano-Inter, prime prove di una nuova impostazione per Handanovic

Lugano-Inter ha visto Handanovic partire tra i titolari. Nel suo periodo in campo il capitano ha mostrato uno stile di gioco diverso dal solito.

DIFFERENZA DI STILE – Un piccolo dettaglio di Lugano-Inter riguarda Samir Handanovic. Il portiere e capitano nerazzurro ha giocato solo il primo tempo, producendosi in alcune buone parate. Ma soprattutto ha mostrato dei movimenti in impostazione lievemente differenti rispetto a quelli a cui abituato negli ultimi anni. Un fatto sicuramente non casuale né estemporaneo.

IMPOSTAZIONE ALTA – Handanovic è uno dei migliori portieri in Serie A nell’impostazione. Ma il suo stile è sempre stato inserito in un canone preciso: da dentro l’area, con i compagni bassi, con passaggi a corto raggio possibilmente orizzontali. Col Lugano invece il capitano si è trovato alcune volte a impostare più alto, persino fuori area. Proponendosi anche in linea coi difensori e cercando soluzioni verticali verso le punte, col lancio lungo. Una novità che indica un approccio diverso voluto da Inzaghi.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock