Focus

Lo Spezia con Thiago Motta ha trovato una nuova identità e sa adattarsi

Lo Spezia di Thiago Motta ha cambiato molte volte pelle nel corso della stagione. Oggi gioca col 4-3-3, ma il trasformismo tattico è una carattersitica da considerare.

TATTICA – Lo Spezia di Thiago Motta sta ottenendo risultati sorprendenti. Il tecnico nel corso della stagione ha cambiato varie volte modulo tattico. Ora il riferimento è il 4-3-3, interpretato sia con un tridente vero, che con un falso nove, che con un centrocampista spostato più avanti in chiave difensiva. Grazie alla duttilità dei suoi interpreti però la difesa a tre può essere una soluzione anche a partita in corso, col terzino destro Kelvin Amian più bloccato. Attenzione a Kevin Agudelo, che dalla panchina è una risorsa per cambiare ritmo all’attacco.

STATISTICHELo Spezia con 32 gol fatti è il quinto peggior attacco della Serie A ed è anche quartultima per tiri. Il gioco di Thiago Motta, con gli esterni spesso a piede invertito, non punta sui cross: la squadra è terzultima in Serie A per traversoni. In compenso non disdegna i lanci lunghi: con 60 a gara gli spezzini sono quarti in campionato. Il gioco si sviluppa principalmente dalla fascia sinistra, dove è fondamentale la presenza di Simone Bastoni. È primo per passaggi chiave e per occasioni da gol, secondo per assist. Da segnalare che Giulio Maggiore è ottavo in tutto il campionato per falli subiti, 60.

DETTAGLIIvan Provedel oltre a essere un fattore in porta (quinto in Serie A per parate) ha grandi responsabilità nella prima costruzione: quarto per passaggi medi dopo i difensori centrali, primo per lanci lunghi con ben 9,3 a gara. Dimitris Nikolaou è il leader della linea difensiva, che comanda con fisico (decimo per recuperi in A, terzo di squadra per km percorsi), ma anche tecnica (primo per passaggi medi). Jakub Kiwior è la sorpresa di questa seconda parte di stagione una scoperta tutta di Thiago Motta. Regista davanti alla difesa in crescita tecnica, è l’uomo dell’equilibrio: primo per km percorsi, contrasti e intercetti. Emmanuel Gyasi è il tuttofare dello Spezia: esterno d’attacco a destra o a sinistra, prima punta, esterno a tuttafascia, terzino a quattro, anche interno. In stagione ha fatto tutto, ed è secondo per gol con 5 reti.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh