Spalletti: “Inter come all’andata, ma nel primo tempo! Il ruolo di Politano…”

Articolo di
13 marzo 2019, 15:48
Spalletti-SKY

Luciano Spalletti, dopo aver parlato in conferenza stampa alla vigilia di Inter-Eintracht Francoforte (vedi articolo), è intervenuto ai microfoni di “Sky Sport”: il tecnico nerazzurro, che domani proverà a centrare la qualificazione ai quarti, ha parlato della difficoltà del match, del ruolo diPolitano e poi un commento in vista del derby contro il Milan

INTER-EINTRACHT – «Dobbiamo mettere in mostra le nostre capacità, perché abbiamo qualità e la partita la possiamo portare a casa. Contano quelli che ci sono, e quelli che riescono a produrre un calcio che sia sufficiente per la necessità che ci sono. La gara sarà uguale a quella dell’andata, noi dobbiamo fare come l’abbiamo cominciata a Francoforte, e soprattutto essere quelli che comandano il gioco come nel primo tempo. Nel secondo tempo quando si sono alzati i livelli dell’intensità e abbiamo sbagliato di più».

PIÙ CENTRALE – «Matteo Politano può essere alternato anche con Antonio Candreva, nella posizione più accentrata. Dipende se si tratta di prima punta o seconda punta o trequartista offensivo. Politano è quel calciatore che riesce a risolvere le questioni dentro la densità dei centrocampisti e dei difensori centrali. Come ha fatto gol domenica, è perfetto, controllo e tiro in zero secondi. Politano conosce quel ruolo e con il Sassuolo lo ha già fatto».

SUL DERBY – «Nessun pensiero al Derby di Milano? Sì, bisogna pensare alla partita di domani, non al percorso da qui a fine campionato. Del derby la cosa che mi fa piacere è che ci sarà Gennaro Gattuso in panchina».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE