Statistiche Inter-Atalanta: 38% segnale Conte. 8-12 male, Handanovic 1-1

Articolo di
11 Gennaio 2020, 23:14
Inter-Atalanta-Statistiche
Condividi questo articolo

Statistiche Inter-Atalanta: la sfida tra nerazzurri è finita con il punteggio di 1-1. Nel secondo tempo, sono emerso la qualità e la tattica della squadra di Gasperini che ha messo in difficoltà quella di Conte. Handanovic essenziale per portare a casa almeno un punto

STATISTICHE INTER-ATALANTA – I padroni di casa giocano con pochi tocchi, tanto ritmo (soprattutto nel primo tempo), ma troppe verticalizzazioni. Inizialmente la coppia Lautaro Martinez-Lukaku ha la meglio, ma poi gli ospiti prendono le misure. Nel secondo tempo, il controllo del pallone è degli ospiti: il risultato è un 38% di possesso palla che deve far riflettere Conte. Manca un centrocampista per dominare o bisogna variare gli schemi tattici contro squadre organizzate come l’Atalanta?

UNA BUONA E UNA CATTIVA NOTIZIA – Dopo un inizio sprint, in realtà è l’Atalanta in tutto il match a creare il maggior numero di occasioni da gol (8 tiri totali contro 12). Pareggio e non sconfitta solo grazie a un Handanovic decisivo con il rigore parato e tra i migliori in campo (vedi le pagelle di Inter-Atalanta). Curioso il dato relativo ai calci d’angolo: zero per i padroni di casa.

Statistiche Inter-Atalanta




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.