Pagelle Inter-Atalanta: Lautaro Martinez letale, super Handanovic. Godin…

Articolo di
11 Gennaio 2020, 22:56
Inter-Atalanta-Pagelle
Condividi questo articolo

Pagelle Inter-Atalanta: i padroni di casa impongono il loro gioco e passano in vantaggio con Lautaro Martinez. Nel secondo tempo, meglio gli ospiti e Gosens pareggia. Handanovic decisivo con il rigore parato nel finale. Godin e Candreva soffrono a destra. Ecco i voti

Pagelle Inter-Atalanta: Lautaro Martinez indemoniato, Handanovic decisivo

HANDANOVIC 7: Gran parata sul finale di primo tempo. Gosens lo beffa nella ripresa, ma è straordinario nel rigore parato a Muriel che fissa il punteggio sull’1-1.

GODIN 5,5: Qualche giocata è un po’ sporca. Meglio nel primo tempo che nella ripresa; soffre tanto Gomez e non riesce a imporsi.

DE VRIJ 6,5: Deve marcare un attaccante come Zapata, ma non ha paura. Gestisce con intelligenza e raramente perde.

BASTONI 6: Neanche contro l’Atalanta difetta in personalità: lucido e preciso in impostazione. Fa qualche errore di gioventù che può costare caro, come il generoso rigore concesso agli ospiti.

CANDREVA 5: Corre ovunque e cerca di dare un contributo alla fase difensiva. Grave errore in occasione del gol di Gosens.

SENSI 6,5: Non sarà al 100%, ma la sua presenza è fondamentale. Pensa diversamente, dà strappi e verticalizzazioni imprendibili. Male solo al tiro, fa girare la squadra.

BORJA VALERO 6: Gestisce qualche pallone, ma senza essere decisivo.

BROZOVIC 6,5: Ma quanto corri, Marcelo? Tappa anche i buchi lasciati dai compagni e vince tutti i contrasti. Ripulisce un numero spropositato di palloni.

GAGLIARDINI 6: Non tira indietro la gamba con grande grinta, ma in impostazione non è eccezionale. Solo fase difensiva.

BIRAGHI 6: Contro l’Atalanta il compito non è semplice, ma lui è diligente e sbaglia poco o nulla.

LUKAKU 6,5: E’ in gran forma e lo dimostra anche stasera, ma a sprazzi. Grande assist per Lautaro Martinez, tantissimo lavoro per la squadra.

LAUTARO MARTINEZ 7: Assolutamente incontenibile. Punta tutti, fa gol, è cattivo su ogni pallone. Il prototipo di attaccante plasmato da Conte.

POLITANO 5,5: Un paio di palloni semplici sbagliati. Non lascia un’impronta sulla partita.

CONTE 6: Grinta, tattica e cervello: il suo marchio impresso sull’Inter. Lukaku e Lautaro Martinez ormai non sono una sorpresa. Il centrocampo cresce con Sensi, ma poi crolla nella ripresa. Politano soluzione che non funziona.

ATALANTA: Gollini 6; Toloi 5,5, Djimsiti 6, Palomino 5,5; Hateboer 6, Pasalic 5,5 (Muriel 5), De Roon 5,5, Gosens 7 (Castagne SV); Ilicic 6, Gomez 6,5; Zapata 5 (Malinovskyi 6,5). All. Gasperini.

 

 




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.